Totti saluta la Roma “Mi dimetto”

totti dimissioni roma calcio

totti dimissioni roma calcio

Alla fine ha preso la decisione che nessun tifoso giallorosso voleva sentire: si dimette.

Francesco Totti nella conferenza odierna organizzata dalle 14:00 al Coni ha spiegato le ragioni che lo hanno portato a prendere questa difficile decisione.

L’ex capitano della formazione giallorossa ha confessato ai giornalisti che per lui non vi è stato posto in realtà nella dirigenza della Roma. Ribadisce che si dimette dal suo incarico di dirigente in quanto è stato tenuto fuori da tutto.

Sperava e si augurava che questo giorno per lui non sarebbe mai arrivato ma purtroppo deve abbandonare a malincuore.

TOTTI: LE RAGIONI CHE LO HANNO PORTATO A DIMETTERSI

Totti in conferenza stampa ha confessato che con Baldini non ha mai avuto alcun rapporto. Hanno deciso l’allenatore e anche il dirigente sportivo senza consultazione. L’ex calciatore giallorosso incolpa gli americani di averlo tagliato completamente fuori.

Per quanto riguarda la stagione scorsa ha spiegato che Di Francesco aveva chiesto cinque giocatori, ma che non è stato comprato nessuno proposto dall’ex allenatore romanista. Come se non bastasse, lui aveva sconsigliato l’acquisto di un calciatore ma non è stato ascoltato.

L’ex giocatore ha confessato che ha avuto contatti con squadre italiane pronte a farlo entrare nel loro team. Sicuramente in futuro vorrebbe tornare a Roma.

fonte: gazzetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *