Roma: De Rossi scrive una lettera d’addio ai tifosi

daniele de rossi calcio roma

daniele de rossi roma calcio

Il giocatore italiano giocherà domani (domenica 26 Maggio 2019) la sua ultima partita con la maglia giallorossa.

In occasione di quest’evento così speciale per lui, ha scritto una lettera ai suoi tifosi. Sicuramente l’ultima partita con la maglia della Roma per Daniele De Rossi sarà un giorno davvero importante, in quanto dopo 18 anni abbandonerà la casacca romanista.

Sul sito ufficiale della Roma è comparsa una sua foto di bambino con parole che farà piangere i tifosi giallorossi.

Ecco, alcuni stralci della lettera del giocatore romanista:

“Che te ridi regazzi’?
So’ felice!
Perché sei felice?
C’ho la maglietta della Roma
Ma non è che è falsa?
Ma no, il numero l’ha cucito mia zia…
E se te dico che la indosserai più di seicento volte?
A me ne basterebbe una di partita.

Riguardando questa foto, che ormai conoscete tutti, mi rendo conto di quanto io sia stato fortunato, una fortuna mai data per scontata e per la quale non sarò mai abbastanza grato.

È stato un viaggio lungo, intenso, sempre accompagnato dall’amore per questa squadra.”

Nella lettera, il calciatore italiano ringrazia tutti coloro che l’hanno appoggiato in questi anni. In particolar modo, De Rossi nomina Francesco Totti che gli ha lasciato la fascia di capitano della squadra romanista.

Claudio Ranieri, allenatore della Roma ha già fatto sapere in conferenza stampa che lo farà giocare dal primo minuto, in modo da garantirgli il giusto addio davanti ai suoi tifosi.

La Roma giocherà l’ultima partita di campionato di serie A per conquistare un posto in Champion League, mentre la Juventus ha vinto lo scudetto nettamente davanti ai suoi avversari.

fonte: SkySport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *